Cosa diciamo ai nostri figli? Chi parla ai figli più di tutti? Purtroppo, è la Signora televisione!

Ore ed ore! Quante ore stanno in media davanti la televisione? Ad esempio se stanno 3 ore al giorno, in un anno la televisione ha parlato loro 1000 ore.

 

E noi quante ore abbiamo parlato loro (cioè letto la bibbia con loro) in un anno? I nostri figli imparano secondo l‘insegnamento dei loro maestri e chi gli insegnerà di più sarà quello che avrà passato più tempo con loro. Non stupiamoci se non avranno, assolutamente, i nostri criteri e non chiediamoci che criteri hanno, basta  accendere la televisione e lo sappiamo subito!

Dio dice:”Figlio mio, se ricevi le mie parole e serbi con cura i miei comandamenti, prestando orecchio alla saggezza e inclinando il cuore all'intelligenza; si, se chiami il discernimento e rivolgi la tua voce all'intelligenza, se la cerchi come l’argento e ti dai a scavarla come un tesoro, allora comprenderai il timore del Signore e troverai la scienza di Dio”  

 PROVERBI 2:1-5

La Televisione dice: „ Figlio mio, se ricevi le mie immagini e serbi con cura le mie stupidaggini , prestando orecchio alla follia e inclinando il tuo cuore alla cretinagine; si, se chiami le stupidaggini che ti mostro intelligenza  e le cerchi come l’argento e le scavi come un tesoro, allora potrai smettere di sperare di comprendere il timore del Signore e non troverai più, nella scienza di Dio, nessun tipo di saggezza”.   ANTI PROVERBI 2:1-5

Stiamo vivendo un dramma senza precedenti!

Mai, da millenni, lo stesso pedagogo (maestro) era riuscito ad introdursi in tutte le famiglie  di tutte le tribù, di tutte le nazioni, di tutti i popoli e di tutte le lingue (senza chiedere il parere dei genitori, anzi, contro i valori dei genitori) e dare a tutti i loro figli lo stesso messaggio di follia, sbagliato, esagerato e sovversivo (sovversivo per le coscienze). E i genitori non dicono niente, anzi, pagano lo strumento per cui il messaggio arriva ai loro bimbi. Ma diamoci una svegliata!!!!!!!!!!!!Che cosa sta succedendo?!?!

Cosa passa nelle nostre teste?!?! Stiamo esponendo i nostri bimbi a Moloc audiovisivo (Geremia 32:35+ref.), li stiamo offrendo in pasto a quelle divinità schifose!! I Bambini sono nell’ età in cui colgono tutto quello che viene detto loro e lo convalidano come verità………………………………..

 

sui video giochi: “Non ti farai immagini per prostrarti davanti a loro” Es 20:4 cioè: non entrerai in un mondo d’immagini per credere che sia vero   o una realtà, non si crea un immagine per abitarla perché È IDOLATRIA!

C’è una sola realtà ed è la verità che si ama e si riceve………..

L’audiovisivo (realtà virtuali) è l’equivalente contemporaneo dell’idolatria diventato fenomeno di massa…………Perciò non si espongono i nostri figli a quel mostro che è la televisione! Se amiamo veramente i nostri figli li dobbiamo proteggere!

 

Che il Signore benedica i nostri bambini!

(Dallo studio di Eric Benevolo)