Ciao mi chiamo Nuccio, ho 31 anni e sono felicemente sposato da oltre 5 anni. Sono nato e cresciuto in una famiglia cristiana. Quando avevo circa 18 anni, mi sono posto per la prima volta la domanda, chi è Dio e come lo raggiungo?

Ho cercato nel giudaismo, nel cristianesimo ed infine ho  cercato Dio anche nell'Islam, sfortunatamente dopo queste ricerche rimasi completamente confuso. Ero convinto che rispettando i comandamenti Dio si sarebbe rivelato a me. Ma non è stato così. Dopo un pò ho lasciato perdere tutto e mi sono arreso al mondo. Ho fatto molte cose stupide in quel periodo e ho provato diverse cose. Mi sono sposato nel 2014 e ho avuto diversi lavori fino ad arrivare ad essere anche indipendente. Avevamo tutto ciò che serve per essere felici ma alla nostra fortuna mancava una cosa, un bambino.

Non ci riuscivamo assolutamente che siamo persino andati in un centro di fertilità e abbiamo fatto dei test. I miei valori non erano i migliori ma i dottori non riuscivano a capire perché mia moglie non rimanesse incinta. Ero davvero distrutto e anche il mio onore maschile. In quel tempo ricominciai ad occuparmi di Gesù a causa di questo dolore e di questo vuoto  che dentro di me peggioravano. Una sera tardi intorno alle 2 ricordo che  non c'è la facevo più, mi inginocchiai e pregai al Signore Gesù dicendogli che non so più cosa fare, ho confessato tutti i miei peccati e chiesto perdono e gli dissi di prendere la mia vita in mano e di migliorarla. Mentre pregavo ho avvertito una pace profonda e una calma interiore che non avevo mai provato in vita mia. Un grande peso cadde dalle mie spalle. Nelle settimane successive ho avuto forti dubbi su Gesù, mi chiedevo se davvero fosse andato sulla croce per amore, così da potermi dare la vita eterna? È davvero Dio come dice nella Bibbia? Sentivo che era una lotta dentro di me e mi sono procurato un brano della Bibbia in cui parla il Signore Gesù: e tutto ciò che chiederete nel mio nome, lo farò, affinché il Padre possa essere glorificato nel figlio. (Giovanni 14:13). Ho pregato al Signore Gesù dicendogli che Lui stesso ha detto che qualunque cosa noi chiediamo nel Suo nome Lui ci darà. E gli dissi: Gesù se sei davvero quello che dici di essere, Dio e il nostro Creatore, dacci un bambino e io ti prometto che ti seguirò per tutta la vita. Circa un mese dopo mia moglie era incinta, non ci potevo credere il Signore Gesù il mio Creatore mi ha mostrato la sua gloria e potenza per dirmi figlio mio sono Io. Da allora la mia vita è cambiata radicalmente. Non sono più aggressivo e ho smesso di dire parolacce, ho smesso con il gioco d'azzardo e ho persino smesso di fumare shisha dopo più di 6-7 anni che era diventata una vera dipendenza. Mia moglie (musulmana) ha ovviamente visto tutto il mio cambiamento e le ho anche detto che è stato il Signore Gesù ad esaudire il nostro desiderio di avere un bambino. Ora anche lei è interessata al Signore Gesù, spero e prego che lei e tutti gli altri che non hanno ancora accettato Gesù come il loro Signore e Salvatore lo fanno. Il Signore Gesù vive è il Dio vivente e io ne sono testimone. Vi auguro la pace e la grazia del nostro Signore Gesù Cristo.