Con cibo e pioggia

Un insolito suggerimento che Elijah ha ricevuto dai tre monaci buddisti che lo hanno visitato:

"Vogliamo pregare e digiunare. Se il tuo dio ci porta da mangiare e fa piovere, vogliamo credere. »

E questo proprio nel mezzo della stagione secca ...

È accaduto nell’ Asia del Sud: Elijah era nel mezzo di un regolare addestramento per cristiani e per i futuri leader della chiesa quando un monaco buddista stava sulla soglia. Elijah lo invitò e il monaco  rimase lì tutto il giorno ad ascoltare. La sera, chiese a Elijah se poteva tornare con due amici il giorno dopo - Elijah fu d'accordo.

Il mattino dopo, i tre monaci furono in classe in orario. "Sono rimasti per diversi giorni", ci riferisce Tim dalla missione Global Disciples, che sostiene Elijah. "Ma quando hanno sentito chi è Gesù, cosa fa, quanto possiamo essere vicini a Gesù e cosa significa essere cristiani, alla fine hanno detto a Elijah:" Ma una cosa deve essere sbagliata - o il modo buddista e quello giusto o il cristiano ... '"I tre uomini chiesero ad Elijah se sarebbe stato pronto a mettere alla prova chi fosse veramente Dio. Suggerirono di andare in una foresta, digiunare e pregare lì e se Dio o Gesù gli avrebbe portato il pranzo e se avesse piovuto, allora i tre avrebbero accettato Gesù come loro Signore.

Dio viene sfidato

I quattro uomini andarono nella giungla e arrivati lì, iniziarono a pregare. Tim riferisce che alle 12.30 un uomo gridava nei boschi. Inciampò verso la radura dove erano Elijah e i tre monaci. L'uomo si era perso nella giungla e mentre scambiavano due parole l’uomo aprì il suo zaino e divise il cibo con i quattro uomini.

"Dio, lo stai facendo?"

Il primo miracolo era arrivato, ma ancora non pioveva. E non c’era di che sorprendersi, perché si trovavano nella stagione. Nel cielo non si vedeva neanche una nuvola. Ad un certo punto, i monaci lasciarono di nuovo la foresta, il pranzo non li aveva ancora convinti.

Tim riferisce: "Elijah stava combattendo con Dio interiormente, così  tanto che cominciò a sudare dappertutto. Chiese a Dio:  "Fai davvero queste cose? Faresti piovere? "" Ad un certo punto Elijah andò a casa anche lui e alle 5 del pomeriggio si cominciarono a vedere delle nuvole e piovve così forte che dovette cancellare il culto serale.

Una nuova Vita

Il mattino seguente, i tre monaci vennero all'edificio scolastico per l'addestramento e dichiararono che volevano accettare Gesù Cristo come Signore e Salvatore.

Furono battezzati segretamente da Elijah e seppellirono le loro vesti da monaci nel luogo nella foresta dove avevano mangiato con Elijah come segno simbolico che stavano abbandonando le loro vecchie vite e iniziando una nuova vita con Gesù.

"Oggi, questi tre ex monaci buddisti evangelizzano e lavorano con i tossicodipendenti del loro paese", racconta Tim.

                              

Traduzione dal tedesco:

V. D´Aversa /E. Schembre                       

Autore: Beth Stolicker / Rebekka Schmidt
Fonte: MNN / Übersetzung: Jesus.ch