«Jésus est le chemin, la vérité et la vie!»

Il CUP francese è il torneo più grande del mondo e Florian Milla festeggia con la sua squadra ASF Andrézieux la sensazione più grande: la squadra butta l'Olympique Marseille fuori dal torneo. Milla ha segnato il 2:0 e poi mette in mostra la sua maglietta con la scritta di un messaggio cristiano.

Florian Milla dopo un goal

Milla fornisce una sensazione

Nel 32esimo-Finale di questo torneo, Florian Milla combatte con la sua squadra ASF Andrézieux contro il gigante  della Ligue-1-rapresentante Olympique Marseille. Nell’83esimo minuto ha segnato il 2:0 che ha portato alla vittoria.

Tutto contento del goal ha tolto la sua maglietta calcistica per mostrarne un messaggio cristiano. «Jésus est le chemin, la vérité et la vie.» («Gesù è la via, la verità e la vita.») era scritto sul davanti, invece dietro : «Jésus est ressuscité et il t’aime.» («Gesù è risorto e ti ama»).

La regola fece sì che per quest’azione ricevesse un cartellino giallo per il fatto di essersi tolto la maglietta.

Lui parla regolarmente di Dio

Florian Milla parla regolarmente su Instagram della sua fede. Così anche dopo la partita contro Marseille: «voglio ringraziare e glorificare Dio per questo viaggio che abbiamo potuto fare. Lui ci ha permesso di vivere dei bei momenti come squadra e con i fan, ma soprattutto mi ha permesso di glorificare il nome di Gesù Cristo Suo figlio e questo mi rende più felice.»

Nel prossimo giro del CUP, contro Lyon, la squadra perde. «Oggi abbiamo perso e purtroppo per noi l’avventura finisce qui. Ma nonostante la sconfitta, voglio ancora una volta glorificare il nome di Gesù Cristo sia nei momenti buoni che in quelli brutti: Lui merita tutta la lode perchè ha dato la sua vita sulla croce per tutta l’umanità. Chi accetta Lui come Signore e Salvatore ha vita eterna!»

«Grazie al Re dei Re»

«Grazie a tutti i miei fratelli e sorelle in Cristo di tutto il mondo che mi mandarono dei messaggi. Questo mi ha permesso di vedere l’unità della grande famiglia in Cristo. E ancora grazie al Re dei Re, che è, che era e che tornerà presto, Gesù Cristo!»

E alla fine scrisse questo : « vi auguro una buona serata , che Dio vi benedica grandemente e vi guidi tramite il suo Spirito Santo a dare la vostra vita completamente a Gesù Cristo.

Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Giovanni 14,6

 

Autor: Daniel Gerber
Quelle: Livenet / infochretienne / Instagram

Traduzione dal tedesco: V. D´Aversa /E. Schembre

Fonte: www.jesus.ch