«Non riusciva a credere in Dio»

Guillaume Bignon di Parigi non vuole avere niente a che fare con Dio e la Chiesa. Per la prima volta, quando si innamora di una cristiana, è più interessato alla religione, ma non riesce a credere che Dio esista. Oggi è teologo.

Bagno di sangue - Willy torna indietro

Lui si fumava la bibbia – e sfidò Dio al combattimento

Wilhelm Buntz ha commesso quasi 150 crimini nella sua vita da gangster.

Non sente rimorso nemmeno per omicidio colposo.

Come la pornografia stupra il cervello

Ricercatori del cervello rivelano fatti preoccupanti su come la pornografia può ricablare i circuiti del cervello. Questo può portare ad una profonda dipendenza e comportamenti che non sarebbero mai stati considerati prima.

Non aveva il permesso di entrare in chiesa – oggi è battezzato

 

Dubbi e incoerenze nell' islam mandarono Mohammed dall' arabia saudita alla ricerca della verità.