Menu
Tablet menu

I Testimoni di Geova nel volere dimostrare che Gesú sia stato creato usano questo versetto.

«Il Signore mi produsse all’inizio del suo operare, prima delle sue opere più antiche» (Prov.8:22 - TNM in uso dai TdG). Questa edizione é falsificata in quanto sta scritto in altre traduzioni della Bibbia, il Signore "MI EBBE CON SE", oppure "IL SIGNORE MI POSSEDETTE". La Bibbia NON INSEGNA che Gesú é stato creato.

 

(Proverbi 8:22-23 Riveduta)

"Il Signore MI EBBE CON SÉ AL PRINCIPIO dei suoi atti, prima di fare alcuna delle sue opere più antiche. 23 Fui stabilita fin dall’ETERNITA, DAL PRINCIPIO, prima che la terra fosse".

 

Di cosa sta parlando qui il contesto? STA PARLANDO DELLA SAPIENZA E DELL'INTELIGGENZA DI DIO CIOÉ Gesú Cristo, LA PAROLA DI DIO. Ora se la sapienza non era con Dio sin DALL'ETERNITÁ, e se l'inteliggenza NON ERA CON DIO sin dall'eternitá, questo significa che Dio prima ERA SENZA INTELIGENZA E SENZA SAPIENZA? DIO ERA FORSE PRIVO DI INTELIGENZA O ERA PRIVO DI SAPIENZA? Se leggiamo TUTTO il contesto di Proverbi é molto chiaro che si sta parlando DELLA SAGGEZA, DELLA SAPIENZA, DELL'INTELIGENZA, questa ERA CON DIO SIN DAL PRINCIPIO. Infatti esaminando il CONTESTO di Proverbi capitolo 8 si capisce che Gesú LA SAPIENZA DI DIO ERA SIN DAL PRINCIPIO CON DIO. Gesú é stato L'ARCHITETTO DELLA CREAZIONE.

1 "LA SAGGEZZA non chiama forse? L'INTELIGENZA non fá udire la sua voce?"...12 "IO LA SAGGEZZA"...14 "A me appartiene il consiglio e la vera sapienza; IO SONO L'INTELIGENZA, a me appartiene la forza. 15 Per mio mezzo regnano i re e i principi deliberano la giustizia. 16 Per mio mezzo governano i capi, i nobili, tutti i giudici della terra. 17 Io amo quelli che mi amano, e quelli che mi cercano diligentemente mi trovano"... 22 "L'Eterno MI POSSEDETTE AL PRINCIPIO della sua via, prima delle sue opere più antiche. 23 FUI STABILITA FIN DALL'ETERNITÁ, dal principio, prima che la terra fosse"...26 "quando non aveva ancora fatto né la terra né i campi né le prime zolle della terra. 27 Quando egli fissava i cieli, io ero là...30 io ero presso di lui COME UN ARCHITETTO". (Proverbi capitolo 8 Diodati)

 

Se come sostengono i TdG Gesú fosse stato creato, cosa era prima Dio SENZA LA SAPIENZA? Poteva Dio essere privo di INTELIGGENZA, di SAGGEZZA E SAPIENZA? Come avrebbe, infatti, potuto un Dio privo di Sapienza creare la Sapienza? É chiaro dunque che GESÚ NON É STATO CREATO, ma esiste come il Padre sin dall'eternitá. Gesú infatti é la sapienza di Dio.

 "NOI PREDICHIAMO CRISTO, POTENZA DI DIO SAPIENZA DI DIO". (1Cor 1:24)

 

I Testimoni di Geova sostengono che Gesú sia un angelo, la prima delle creature di Dio, e usano questa scrittura:«Egli è l’immagine del Dio invisibile, il primogenito di ogni creatura» (Colos.1:15). Qui la scrittura peró, non vuole dire che Gesú sia la prima creatura di Dio, no, ma vuole dire che Gesú é il primogenito a resuscitare dai morti. Infatti subito dopo leggendo il constesto in Colossesi 1:18 dice "É LUI IL PRINCIPIO IL PRIMOGENITO DAI MORTI". Dunque Gesú é il primo a resuscitare dai morti, IL PRIMO DI NUOVE CREATURE RESUSCITATE E TRASFORMATE CON UN CORPO CONFORMI ALLA GLORIA DI CRISTO CHE É L'IMMAGINE DI DIO. Per questo motivo Gesú é definito il primogenito di ogni creatura, proprio perché lui é IL PRIMOGENITO DAI MORTI. Questo é confermato nel vangelo di Atti:

 "Che il Cristo avrebbe sofferto e che egli, IL PRIMO A RESUSCITARE DAI MORTI, avrebbe annunciato la luce al popolo e alle nazioni". (Atti 26:23)

La Bibbia dice chiaramente che Gesú é eterno ed é sempre esistito.

Gesú é ETERNO secondo l'ordine di Melchisedek: «Tu sei sacerdote in eterno secondo l’ordine di Melchisedec».(Ebrei 5:6) ETERNO SECONDO IL VOCABOLARIO SIGNIFICA SENZA INIZIO E SENZA FINE, COME IL TEMPO.

"Senza padre, senza madre, senza genealogia, SENZA PRINCIPIO DI GIORNI né fine di vita, ma fatto simile al Figlio di Dio egli rimane sacerdote in eterno". (Ebrei 7:3)

 

Michea 5:1

«Ma da te, o Betlemme, Efrata, piccola per essere tra le migliaia di Giuda, da te mi uscirà colui che sarà dominatore in Israele, le cui origini risalgono ai tempi antichi, AI GIORNI ETERNI". Eterno per il vocabolario significa SENZA INIZIO E SENZA FINE.

 

GESÚ É LA VITA ETERNA CHE ERA PRESSO IL PADRE SIN DAL PRINCIPIO

 

"Quel che era dal principio, quel che abbiamo udito, quel che abbiamo visto con i nostri occhi, quel che abbiamo contemplato e che le nostre mani hanno toccato della parola della vita 2 poiché la vita è stata manifestata e noi l’abbiamo vista e ne rendiamo testimonianza, e vi annunciamo LA VITA ETERNA CHE ERA PRESSO IL PADRE e che ci fu manifestata, 3 quel che abbiamo visto e udito, noi lo annunciamo anche a voi". (1 Giov 1:1-3)

 

Quí l'apostolo Giovanni dice che lui annunciava Gesú Cristo, la Parola fatta carne. Gli apostoli annunciavano ció che loro avevano visto con i loro stessi occhi e toccato con le loro mani, cioé Gesú Cristo "LA VITA ETERNA CHE ERA PRESSO IL PADRE E CHE CI FÚ MANIFESTATA". Il fatto che quí l'apostolo Giovanni scrive di Gesú che era la "VITA ETERNA PRESSO IL PADRE", ci indica che Gesú é eterno come il Padre, lui é LA VITA ETERNA che ERA dall'eternitá presso il Padre. LA VITA ETERNA SENZA INIZIO E SENZA FINE. Come potrebbe essere stata creata la vita eterna?

 

"Sappiamo pure che il Figlio di Dio è venuto e ci ha dato intelligenza per conoscere colui che è il Vero; e noi siamo in colui che è il Vero, cioè nel suo Figlio Gesù Cristo. EGLI É IL VERO DIO E LA VITA ETERNA". (1Giov 5:20)

Come farebbe Gesú che É LA VITA ETERNA E LA SAPIENZA DI DIO ad essere stato creato?

Ma Gesú non é stato creato, infatti é scritto:

"GESÚ CRISTO É LO STESSO IERI; OGGI E IN ETERNO". (Ebrei 13:8)

 

 

 

 

Informazioni

  1. Notiziario
  2. Calendario Cristiano 2018
  3. Scrivici
Il nuovo NOTIZIARIO è ONLINE! Clicca su "notiziario" nel menù a sinistra per poterlo scaricare
E' disponibile il calendario cristiano 2018! Clicca su "Calendario 2018" nel menu a sinistra per maggiori informazioni.
Hai domande e cerci una risposta? clicca su "Scrivici!" nel menù a sinistra.

Novità

Nuove Testimonianze

Riflessioni

Testimonianze


Theater der Spiegel (Italienische Gemeinde)

La Comunità

Libro consigliato:

Style I Style II Style III