Menu
Tablet menu

Uno dei tanti falsi insegnamenti di l Corpo Direttivo dei Testimoni di Geova è quello di insegnare che Gesù non risuscitò con il suo stesso corpo fisico che aveva,infatti insegnano che Gesù fu resuscitato con un corpo spirituale e che il suo corpo fisico fu disintegrato da parte di Dio facendolo così sparire per sempre questo è quando dicono nel libro ragioniamo a pag.312-313. Ma cosa dice invece la Bibbia?

secondo le scritture Gesù resuscitò con il suo stesso corpo IN CARNE E OSSA (ma senza sangue) solo che dopo la sua resurrezione era

Con un CORPO GLORIOSO UNA NUOVA CREATURA UN ESSERE DI LUCE in grado di APPARIRE e SCOMPARIRE in un ATTIMO in qualsiasi parte dell'universo sia fisico che invisibile per aiutarci a capire questo punto leggiamo alcune scritture che testimoniano ciò.

 

Giovanni 20:3-8

3 '' Pietro e l’altro discepolo uscirono dunque e si avviarono al sepolcro. 4 I due correvano assieme, ma l’altro discepolo corse più veloce di Pietro e giunse primo al sepolcro; 5 e, chinatosi, VIDE LE FASCE PER TERRA, ma non entrò. 6 Giunse intanto anche Simon Pietro, che lo seguiva, ed entrò nel sepolcro, e VIDE LE FASCE PER TERRA 7 E IL SUDARIO,CHE ERA STATO SUL CAPO DI GESÙ NON PER TERRA CON LE FASCE,MA PIEGATO IN UN LUOGO A PARTE. 8 Allora entrò anche l’altro discepolo che era giunto per primo al sepolcro, e vide, e credette.''

 

Cosa significa questo dunque? E semplice Pietro entra nel sepolcro e cosa vede?

Vede le FASCE o le bende che AVVOLGEVANO IL CORPO DI GESÙ PER TERRA ma il SUDARIO che era stato invece SUL CAPO NON ERA ASSIEME ALLE FASCE ma come dice il racconto ERA PIEGATO DA UN ALTRA PARTE.

Ora se il corpo di Gesù sarebbe stato disintegrato fatto sparire come insegna il CD della società Torre di Guardia,

Sia le fasce che il sudario che avvolgeva il capo di Gesù si sarebbero trovati ASSIEME nello stesso luogo dove era stato adagiato il corpo di Cristo, o adirittura sarebbero stati disintegrati anche le fasce e il sudario assieme al corpo di Cristo.

Ma il fatto che le fasce si trovassero PER TERRA e che il sudario era PIEGATO DA UN ALTRA PARTE indica che il corpo di Cristo ad un certo punto SI è ALZATO, ha fatto dei passi si è tolto il sudario dal capo e lo ha adagiato PIEGATO A PARTE poi Gesù si è TOLTO LE FASCE CHE AVVOLGEVANO TUTTO IL CORPO e le ha buttate per terra da un altra parte rispetto a dove aveva adagiato il suo sudario.

Dunque questo racconto che all'apparenza poteva sembrare insignificante ci dà invece la conferma che Gesù resuscitò col suo stesso corpo.

Tutto ciò è anche confermato dal racconto di Luca dove Gesù stesso APPARE ai discepoli e disse loro: NON SONO UNO SPIRITO '' TOCCATEMI, UNO SPIRITO NON HA CARNE E OSSA COME VEDETE CHE HO IO " E MANGIÒ UN PESCE ARROSTITO CON LORO.

 

Luca 24:36-43

36 ''Ora, mentre essi parlavano di queste cose, Gesù stesso COMPARVE in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!» 37 Ma essi, sconvolti e atterriti, PENSAVANO DI VEDERE UNO SPIRITO. 38 Ed egli disse loro: «Perché siete turbati? E perché sorgono dubbi nel vostro cuore? 39 Guardate le mie mani e i miei piedi, perché sono proprio io! TOCCATEMI e guardate, perché UNO SPIRITO NON HA CARNE E OSSA, COME VEDETE CHE HO IO».

40 E, detto questo, mostrò loro le mani e i piedi. 41 Ma siccome per la gioia non credevano ancora e si stupivano, disse loro: «Avete qui qualcosa da mangiare?» 42 Essi GLI PORSERO UN PEZZO DI PESCE ARROSTITO; 43 EGLI LO PRESE, E LO MANGIÓ in loro presenza.''

 

Inoltre Gesú DOPO LA SUA RESUREZIONE ha mangiato e bevuto con i suoi discepoli anche altre volte.

 

'' Non a tutto il popolo, ma ai testimoni prescelti da Dio; cioè a noi, che ABBIAMO MANGIATO E BEVUTO CON LUI DOPO LA SUA RISUREZIONE DAI MORTI.'' (Atti 10:41)

 

E chiaro che Gesù risuscitò col suo corpo fisico solo che era UN CORPO DI LUCE GLORIOSO dove la morte non ha più potere, in grado di apparire e scomparire a suo piacimento e di materializzarsi con un corpo fisico in grado di gustare anche dei cibi.

Il corpo di Gesù come era stato profetizzato non subí la decomposizione, ecco perché risuscitò il terzo giorno, infatti a partire del terzo giorno inizia il processo di decomposizione di un corpo.E fú proprio prima che iniziasse questoprocesso che il terzo giorno Gesú resuscito.Proprio come era stato profetizzato.

 

'' Difatti egli dice altrove:

“Tu non permetterai che il tuo Santo subisca la decomposizione”. (Atti 13:35)

 

In realtà Gesù fu GENERATO come figlio di Dio alla resurrezione

 

'' Dio l’ha adempiuta per noi, figli, risuscitando Gesù, come anche è scritto nel salmo secondo:

“Tu sei mio Figlio, oggi io t’ho generato”. (Atti 13:33)

 

Gesù è anche "IL PRIMOGENITO DEI MORTI AFFINCHÉ in OGNI COSA ABBIA IL PRIMATO'' (Colossesi 1:18.)

E anche '' IL principio della creazione di Dio'' (Apocalisse 3:14)

In quando Gesù fu il PRIMO ad essere stato risuscitato, CON UN CORPO GLORIOSO DI LUCE ed è cosi il PRINCIPIO il PRIMO della NUOVA CREAZIONE DI DIO, il primo di NUOVE CREATURE.

 

'' che il Cristo avrebbe sofferto e che egli, IL PRIMO A RISUSCITARE DAI MORTI,avrebbe annunciato la luce al popolo e alle nazioni». '' (Atti 26:23)

 

Nonostante erano avvenute altre resurrezione come ad esempio, quella di Lazzaro, Gesu è il PRIMO ad essere stato resuscitato dai morti COME NUOVA CREATURA.

Il primo di molti fratelli FIGLI DI DIO che riceveranno alla morte del corpo una risurrezione simile a quella di Cristo UN CORPO GLORIOSO DI LUCE.

  

10 ''Infatti, PER CONDURRE MOLTI FIGLI ALLA GLORIA, era giusto che colui a causa del quale e per mezzo del quale sono tutte le cose rendesse perfetto, per via di sofferenze, l’autore della loro salvezza. 11 Sia colui che santifica sia quelli che sono santificati provengono tutti da uno; per questo EGLI (Gesu) NON SI VERGOGNA DI CHIAMARLI FRATELLI, 12 dicendo:

«Annuncerò il tuo nome ai MIEI FRATELLI; in mezzo all’assemblea canterò la tua lode».

13 E di nuovo:

«Ecco me e i figli che Dio mi ha dati». '' ( Ebr 2:10-13)

12 ma a TUTTI quelli che l’hanno ricevuto egli ha dato il diritto di DIVENTARE FIGLI DI DIO, a quelli cioè che credono nel suo nome, 13 i quali NON SONO NATI DA SANGUE, né da volontà di carne, né da volontà d’uomo, ma SONO NATI DA DIO. (Giov 1:12-13)

'' Perché se siamo stati totalmente uniti a lui in una morte simile alla sua, lo saremo anche IN UNA RISUREZIONE SIMILE ALLA SUA. '' ( Rom 6:5)

 

 

 

 

 

 

 

 

Informazioni

  1. Notiziario
  2. Calendario Cristiano 2018
  3. Scrivici
Il nuovo NOTIZIARIO è ONLINE! Clicca su "notiziario" nel menù a sinistra per poterlo scaricare
E' disponibile il calendario cristiano 2018! Clicca su "Calendario 2018" nel menu a sinistra per maggiori informazioni.
Hai domande e cerci una risposta? clicca su "Scrivici!" nel menù a sinistra.

Novità

Nuove Testimonianze

Riflessioni

Testimonianze


Theater der Spiegel (Italienische Gemeinde)

La Comunità

Libro consigliato:

Style I Style II Style III