Menu
Tablet menu

Perché Gesú pregava il padre ? Perché Gesú diceva '' il padre mio ''? I testimoni di geova o altre sette,cercano di spiegare questo,dicendo che Gesú sia inferiore al padre e che siano 2 persone separate.Secondo loro il fatto che Gesú chiamava Dio suo padre dimostra che non siano la stessa persona e che il padre sia superiore a Gesú, e quindi che Gesú non sia Dio.

Queste persone che asseriscono ció mi dovrebbero peró prima spiegare, perché Gesú quando parlava di se stesso, parlava come se stesse parlando di un altra persona e diceva '' IL FIGLIO DELL'UOMO'', se dobbiamo prendere per buono che Gesú e il padre siano due persone diverse, allora dobbiamo anche credere che ''IL FIGLIO DELL'UOMO '' NON SIA GESÚ, ma un altra persona? Ad esempio Gesú disse:

 

''E vedranno il Figlio dell’uomo venire sulle nuvole'' (Mat 24:30)

 

Ora qui Gesú non dice, IO VERRO O MI VEDRANNO VENIRE sulle nuvole, no ma Gesú dice

''VEDRANNO IL FIGLIO DELL'UOMO VENIRE SULLE NUVOLE '' .

É FORSE UN ALTRA PERSONA IL FIGLIO DELL'UOMO O É GESÚ STESSO?

 

''Perché il Figlio dell’uomo verrà nella gloria del Padre suo, con i suoi angeli, e allora renderà a ciascuno secondo l’opera sua.'' (Mat 16:27)

 

Anche qui non disse io verro, ma parlava come di un'altra persona che doveva venire.

Dice ''IL FIGLIO DELL'UOMO VERRÁ''.

É FORSE UN ALTRA PERSONA ''IL FIGLIO DELL'UOMO''?

STAVA FORSE GESÚ PARLANDO DI UN ALTRO?

 

Gesù gli rispose: « vi dico che da ora in poi vedrete il Figlio dell’uomo seduto alla destra della Potenza e venire sulle nuvole del cielo» (Mat 26:64)

 

Anche qui non disse VEDRETE ME ma parla come di un'altra persona,

''VEDRETE IL FIGLIO DELL'UOMO SEDUTO ''

DI CHI STAVA PARLANDO GESÚ DI SE STESSO O FORSE DI UN ALTRO?

 

''Ma quando il Figlio dell’uomo verrà, troverà la fede sulla terra?» (Luc 18:8)

 

Qui Gesú stava parlando di se o di un altro?

É UN ALTRA PERSONA IL FIGLIO DELL'UOMO???

 

Luca 18:31-34

 

31 Poi prese con sé i dodici e disse loro: «Ecco, noi saliamo a Gerusalemme, e saranno compiute riguardo al Figlio dell’uomo tutte le cose scritte dai profeti. 32 Infatti EGLI sarà consegnato ai pagani, e sarà schernito e oltraggiato e GLI sputeranno addosso; 33 e, dopo AVERLO flagellato, LO UCCIDERANNO; ma il terzo giorno risusciterà». 34 Ed ESSI NON CAPIRONO NULLA di tutto questo; quel discorso era per loro oscuro e NON CAPIVANO CIÓ CHE GESÚ VOLEVA DIRE.

 

Qui in questo passo é chiarissimo, Gesú parlava del ''FIGLIO DELL'UOMO'' COME SE STESSE PARLANDO DI UN ALTRA PERSONA E NON DI SE STESSO, difatti i suoi stessi discepoli, NON CAPIRONO NIENTE DI COSA VOLEVA DIRE GESÚ,LORO NON SAPEVANO NEANCHE CHI FOSSE QUESTO FIGLIO DELL'UOMO.

Eppure noi sappiamo benissimo che stava parlando proprio di lui stesso.

IL FIGLIO DELL'UOMO É INFATTI GESÚ STESSO. Anche se Gesú parlava del figlio dell'uomo come se parlasse di un altra persona, noi sappiamo benissimo che il figlio dell'uomo é Gesú Cristo stesso.

Ora in maniera simile Gesú parlava di se stesso, quando parlava e diceva,

''il padre mio''.

Gesú diceva '' padre '', FACENDOSI UGUALE AL PADRE.

Gesú quando parlava del padre, non parlava di un altro Dio superiore a lui.Ma parlava di se stesso, nel ruolo che lui ricopre in qualitá di ''PADRE ETERNO'', secondo ció che era stato profetizzato dal profeta Isaia.

Gesú col padre SONO UNO, UNITI, sono due persone DISTINTE, MA UNITE CHE FORMANO UN UNICO DIO.

 

30 Io e il Padre SIAMO UNO.

31 I Giudei presero di nuovo delle pietre per lapidarlo.

32 Gesù disse loro: «Vi ho mostrato molte buone opere da parte del Padre; per quale di queste opere mi lapidate?» 33 I Giudei gli risposero [, dicendo]: «Non ti lapidiamo per una buona opera, ma per bestemmia, e perché TU , che sei uomo, TI FAI DIO ». (Giov 10:30-33)

 

Qui dunque é chiarissimo,che GESÚ dicendo che lui e il padre erano UNO ,SI FACEVA UGUALE A DIO.Infatti i Giudei lo volevano lapidare per bestemmia ''PERCHÉ TU, CHE SEI UOMO TI FAI DIO''

 

Episodio simile é quello che leggiamo in

 

Giovanni 5:18

'' Per questo i Giudei più che mai cercavano di ucciderlo, perché non soltanto violava il sabato, ma CHIAMAVA DIO SUO PADRE, FACENDOSI UGUALE A DIO.''

 

Dunque Gesú stesso si faceva Dio, UGUALE AL PADRE:

'' CHIAMAVA DIO SUO PADRE, FACENDOSI UGUALE A DIO.''

'' PERCHÉ TU, CHE SEI UOMO TI FAI DIO ''

 

Infatti é scritto: Luca 10:22

 

'' Ogni cosa mi è stata data in mano dal Padre mio; e nessuno sa chi è il Figlio, se non il Padre, né chi è il Padre, se non il Figlio e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo».''

 

Matteo 11:27

 

27 Ogni cosa mi è stata data in mano dal Padre mio; e NESSUNO CONOSCE IL FIGLIO, SE NON IL PADRE; e NESSUNO CONOSCE IL PADRE,SE NON IL FIGLIO, e colui al quale il Figlio voglia rivelarlo.

 

''NESSUNO SA CHI É IL PADRE SE NON IL FIGLIO E NESSUNO SA CHI É IL FIGLIO SE NON IL PADRE.''

Ora possibile che gli angeli, non conoscevano chi fosse Gesú?

E i demoni che quando vedevano Gesú gridavano '' TU SEI IL FIGLIO DI DIO ''?

Lo conoscevano oppure no CHI FOSSE IL FIGLIO ???

La scrittura dice '' NESSUNO CONOSCE CHI É IL FIGLIO SE NON IL PADRE.''

E inoltre chi puó solo conoscere che Gesú é Dio venuto in carne??? SOLO CHIUNQUE QUESTO GLI VIENE RIVELATO DAL FIGLIO.

 

L'unione tra Gesú e il padre é talmente forte che SOLO LORO SI CONOSCONO COSÍ BENE L'UNO CON L'ALTRO, SOLO IL PADRE SÁ CHI É IL FIGLIO,E SOLO IL FIGLIO CONOSCE CHI É PADRE.

Questo perché sono DISTINTI, ma UNITI, E FORMANO LO STESSO UNICO DIO.

 

'' Gesù dunque disse {loro}: «Quando avrete innalzato IL FIGLIO DELL'UOMO, ALLORA CONOSCERETE CHE IO SONO '' ( Giov 8:28)

YHWH il padre disse a Mosé quando gli chiese il suo nome

''IO SONO COLUI CHE SONO''.

Dunque che cosa dovevano riconoscere, quando avrebbero visto Gesú crocifisso? Tutti quelli che il figlio lo avrebbe RIVELATO, avrebbero conosciuto

che Gesú é DIO UGUALE AL PADRE,che Gesú É IO SONO, lo stesso Dio che

parló a Mosé.

 

IL FIGLIO DELL'UOMO,fu innalzato quando morí nella croce, dopo 3 giorni Gesú é risorto ed é diventato ''FIGLIO DI DIO'' O '' FIGLIO DELL'UOMO '',solo DOPO LA SUA RESUREZIONE GESÚ É DIVENTATO IL FIGLIO

''IL PRIMOGENITO DAI MORTI'', IL PRIMO DI NUOVE CREATURE.

 

Atti 13:33

 

33 Dio l’ha adempiuta per noi, {loro} figli, risuscitando Gesù, come anche è scritto nel salmo secondo:

 

“Tu sei mio Figlio, OGGI IO T'HO GENERATO ”

 

Solo alla sua resurezione Gesú é stato generato,come figlio di Dio.

 

Ma egli non é solo '' IL FIGLIO DELL'UOMO '',

Gesú é anche '' PADRE ETERNO '' e '' DIO POTENTE ''.(Isa 9:5)

Gesú é il figlio DISTINTO DAL PADRE, ma UNO COL PADRE.

'' NESSUNO CONOSCE CHI É IL FIGLIO SE NON IL PADRE.''

 

31 «Ora IL FIGLIO DELL'UOMO É GLORIFICATO, e Dio è glorificato in lui.

32 Se Dio è glorificato in lui, DIO LO GLORIFICHERÁ PURE IN SE STESSO e lo glorificherà subito.

( Giov 13:31-33 ) ...affinché IL PADRE SIA GLORIFICATO NEL FIGLIO. ( Giov 14:13 )

 

“Tu sei mio Figlio, OGGI IO T'HO GENERATO ” (Atti 13:33)

 

'' IO SONO YHWH...IO NON DARÓ LA MIA GLORIA AD UN ALTRO ''. ( Isa 42:8 )

«Ora IL FIGLIO DELL'UOMO É GLORIFICATO, e Dio è glorificato in lui. ( Giov 13:31 )

 

Informazioni

  1. Notiziario
  2. Calendario Cristiano 2018
  3. Scrivici
Il nuovo NOTIZIARIO è ONLINE! Clicca su "notiziario" nel menù a sinistra per poterlo scaricare
E' disponibile il calendario cristiano 2018! Clicca su "Calendario 2018" nel menu a sinistra per maggiori informazioni.
Hai domande e cerci una risposta? clicca su "Scrivici!" nel menù a sinistra.

Novità

Nuove Testimonianze

Riflessioni

Testimonianze


La scatola (Gruppo teatrale)

La Comunità

Libro consigliato:

Style I Style II Style III