Menu
Tablet menu

Una delle tante false dottrine insegnate dai testimoni di geova, e che non esiste l'inferno.

I testimoni di geova credono che quando si muore, si cessa di esistere e che dopo la morte non vi é nessun giudizio.In base a ció che disse Gesú che ci sará una resurezione degli ingiusti, i testimoni di geova credono cosí che tutte le persone vissute del passato,i ladri,gli assassini, gli adulteri, i bugiardi, i ricchi che hanno vissuto nel lusso sfrenato sfruttando i poveri, e tutti coloro che hanno causato del male agli altri, tutte queste persone saranno resuscitate sulla terra, e potranno cosí RISCATTARSI dai loro peccati, sottomettendosi a geova.Infatti durante un periodo di 1000 anni, dopo armagedon, i testimoni di geova sopravvissuti ad armagedon, predicheranno a tutti i morti che saranno resuscitati.Tutti coloro che si sottometteranno alle direttive dell'organizzazione di geova, questi potranno CONTINUARE a vivere per sempre sulla terra, mentre chi si ribellerá sará istantaneamente distrutto.In pratica é come se Dio desse una seconda opportunitá, a tutti gli ingiusti di riscattarsi da se stessi.

Per dimostrare questa dottrina, i testimoni di geova citano una scrittura di Romani dove Paolo scrive che ''il salario che il peccato paga é la morte''.Dunque secondo questo versetto per i testimoni di geova, quando uno muore ha pagato con la sua morte tutti i suoi peccati e quindi non incorre in giudizio.Questa é UN ERESIA, e un insegnamento demonico.

SE COSÍ FOSSE A COSA SAREBBE SERVITA LA MORTE SULLA CROCE DI GESÚ CRISTO?

PER QUALE MOTIVO CRISTO SAREBBE MORTO,VISTO CHE CI POTREMMO COSÍ RISCATTARE DA NOI STESSI CON LA NOSTRA PROPRIA MORTE?

Se Dio ci darebbe una seconda opportunitá, a cosa serve comportarsi bene e fare buone opere? Visto che una volta morti non saremo giudicati? Allora possiamo fare tutto quello che vogliamo?

La bibbia invece é di tutto un altro parere, nella bibbia si parla di UN GIUDIZIO CHE AVVIENE DOPO LA MORTE.Nella bibbia troviamo scritto chiaramente, che TUTTI SAREMO GIUDICATI SECONDO TUTTO CIÓ CHE ABBIAMO FATTO QUANDO ERAVAMO NEL CORPO,SIA IN BENE CHE SIA ANCHE IN MALE:

'' Noi TUTTI infatti dobbiamo comparire davanti al TRIBUNALE DI CRISTO, affinché CIASCUNO RICEVA LA RETRIBUZIONE DI CIÓ CHE HA FATTO QUANDO ERA NEL CORPO, SIA IN BENE SIA IN MALE.'' (2 cor 5:10)

 

Qui si parla di ricevere LA RETRIBUZIONE, cioe LA PAGA, QUELLO CHE CI SPETTA.Altro che seconda opportunitá.Adirittura é scritto che renderemo conto anche di un torto che avremmo fatto ad un altro come sta scritto in Colossesi 3:25:

'' Infatti chi agisce ingiustamente RICEVERÁ LA RETRIBUZIONE del torto che avrà fatto''

 

É vero in Romani sta scritto che il salario che il peccato paga é la morte, e infatti dobbiamo morire e lasciare il corpo, ma dopo la morte del corpo '' VIENE IL GIUDIZIO'':

'' è stabilito che gli uomini muoiano una volta sola, dopo di che viene IL GIUDIZIO'' (Ebr 9:27)

'' É STABILITO '' É CERTO CHE DOBBIAMO MORIRE, perché siamo peccatori, e dobbiamo pagare con la morte, MA DOPO ''VIENE IL GIUDIZIO''.

'' Ne renderanno conto a colui che è pronto a giudicare i vivi e i morti. '' (1 Pietro 4:5)

'' Egli RENDERÁ A CIASCUNO SECONDO LE SUE OPERE: 7 vita eterna a quelli che con perseveranza nel fare il bene cercano gloria, onore e immortalità; 8 ma IRA E INDIGANZIONE a quelli che, per spirito di contesa, invece di ubbidire alla verità ubbidiscono all’ingiustizia. 9 TRIBOLAZIONE E ANGOSCIA sopra ogni uomo che fa il male '' (Rom 2:6-9)

6 '' Poiché è giusto da parte di Dio rendere a quelli che vi affliggono, AFFLIZIONE; 7 e a voi che siete afflitti, riposo con noi, quando il Signore Gesù apparirà dal cielo con gli angeli della sua potenza, 8 in un fuoco fiammeggiante, per far vendetta di coloro che non conoscono Dio, e di coloro che non ubbidiscono al vangelo del nostro Signore Gesù [Cristo]. 9 Essi saranno PUNITI DI ETERNA ROVINA, RESPINTI dalla presenza del Signore e dalla gloria della sua potenza, 10 quando verrà per essere in quel giorno glorificato nei suoi santi e ammirato in tutti quelli che hanno creduto.'' (2 Tess 1:6-10)

 

Le scritture sono molto chiare Dio ''RENDERÁ A CIASCUNO SECONDO LE SUE OPERE'',

''IRA E INDIGANZIONE, TRIBOLAZIONE E ANGOSCIA sopra ogni uomo che fa il male ''

A coloro che affliggono il prossimo Dio renderá loro ''AFFLIZIONE''.

'' Essi saranno PUNITI DI ETERNA ROVINA, RESPINTI dalla presenza del Signore''

 

Gesú stesso disse:

36 '' Io vi dico che di OGNI PAROLA oziosa che avranno detta, gli uomini renderanno conto nel giorno del giudizio; 37 poiché in base alle tue parole sarai giustificato, e in base alle tue parole sarai condannato ''. (Mat 12:36-37)

 

La salvezza dipende da ció che facciamo OGGI mentre siamo in vita.Perché dopo la morte del corpo sará troppo tardi.Adesso dobbiamo accettare Gesú nella nostra vita, adesso é il momento di RAVVEDERCI e operare il bene.Solo se accettiamo Gesú Cristo potremmo avere la vita eterna.Non é una religione che ci potrá salvare, ma solo Cristo é il nostro Salvatore.Se OGGI mentre siamo in vita operiamo il male, e non ricerchiamo Dio, allora dice la scrittura ci rimane solo: ''una terribile attesa del giudizio e l’ardore di un fuoco che divorerà i ribelli.'' (Ebr 10:27)

'' Dio infatti non risparmiò gli angeli che avevano peccato, ma li INABISSO, confinandoli in ANTRI TENEBROSI per esservi custoditi per il giudizio'' (2 Piet 2:4)

 

La stessa fine faranno tutti gli assassini, i ladri, i bugiardi, ecc.

'' A LORO É RISERVATA LA CALIGINE DELLE TENEBRE IN ETERNO.'' (2 Piet 2:7)

''stelle erranti, a cui é riservata L'OSCURITÁ DELLE TENEBRE IN ETERNO'' (Giuda 13)

Gesú disse in Matteo 8:12 e in tantissimi altri passi:

''SARANNO GETTATI NELLE TENEBRE DI FUORI, LI CI SARÁ PIANTO E STRIDORE DI DENTI''

''DOVE IL LORO VERME NON MUORE E IL FUOCO NON SI SPEGNE'' (Mar 9:48)

 

E in Giacomo 5:1-9 leggiamo ancora riguardo ai ricchi che opprimono il povero, la fine che essi faranno:

''A voi ora, o ricchi! PIANGETE E URLATE PER LE CALAMITÁ CHE STANNO PER VENIRVI ADDOSSO! 2 Le vostre ricchezze sono marcite e le vostre vesti sono tarlate. 3 Il vostro oro e il vostro argento sono arrugginiti, e la loro ruggine sarà una testimonianza contro di voi e DIVORERÁ LE VOSTRE CARNI COME UN FUOCO. Avete accumulato tesori negli ultimi giorni. 4 Ecco, il salario da voi frodato ai lavoratori che hanno mietuto i vostri campi grida; e le grida di quelli che hanno mietuto sono giunte agli orecchi del Signore degli eserciti. 5 SULLA TERRA SIETE VISSUTI SFARZOSAMENTE e nelle baldorie sfrenate; avete impinguato i vostri cuori in tempo di strage. 6 Avete condannato, avete ucciso il giusto...ECCO IL GIUDICE É ALLA PORTA''

 

Informazioni

  1. Notiziario
  2. Calendario Cristiano 2018
  3. Scrivici
Il nuovo NOTIZIARIO è ONLINE! Clicca su "notiziario" nel menù a sinistra per poterlo scaricare
E' disponibile il calendario cristiano 2018! Clicca su "Calendario 2018" nel menu a sinistra per maggiori informazioni.
Hai domande e cerci una risposta? clicca su "Scrivici!" nel menù a sinistra.

Novità

Nuove Testimonianze

Riflessioni

Testimonianze


La scatola (Gruppo teatrale)

La Comunità

Libro consigliato:

Style I Style II Style III